Fusione Credem – Caricento: E’ ora di scendere in piazza

Presidio Caricento 13.11.2021
Presidio 13 11 2021

Fusione Credem Caricento – Presidio 13.11.2021

Dal 26 luglio le strutture Caricento sono diventate Credem Banca

In tutti questi mesi  purtroppo abbiamo visto avverarsi quello che, sul fronte sindacale, avevamo ripetutamente cercato di evitare.

Stipendi tagliati, contribuzione previdenziale decurtata, formazione e affiancamento dei colleghi nettamente insufficienti quando non totalmente assenti.

Anche i clienti stanno soffrendo pesantemente. Leggiamo sulla stampa locale “abbiamo dovuto subire molti disservizi… tutto è cambiato in peggio: zero servizi allo sportello, estratti conto illeggibili…. C’è una differenza abissale rispetto a prima…” (Nuova Ferrara del 02 11 2021).

E tutto questo nel silenzio assordante di Credem, che si ostina a negare qualsiasi problema, relegando il tutto a situazioni fisiologiche se non esagerate.

BASTA!

È ora di scendere in piazza tutti assieme, le lavoratrici ed i lavoratori e chi vorrà esserci vicino in questa battaglia che è di tutti e per tutti: famiglie, imprese, il territorio centese.

Abbiamo indetto un presidio per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e istituzionale sulla situazione dei lavoratori e della clientela ex Cassa di Risparmio di Cento in Piazza del Guercino a Cento sabato 13/11/2021 dalle ore 10.00 alle ore 11.00, alla presenza dei segretari nazionali di tutte le Sigle.

Vi aspettiamo numerosi con fischietti, striscioni con contenuto non offensivo contro alcuno,
bandiere sindacali. Ovviamente saranno rispettate tutte le vigenti normative anti covid.

Cento, lì 10 novembre 2021

LE SEGRETERIE TERRITORIALI
FABI FIRST-CISL FISAC-CGIL UNISIN

scarica il pdf